Scrivere a Natale

Durante le vacanze di Natale scriverete un quarto d’ora al giorno, per sedici giorni (in fondo a quest’articolo trovate il “link” agli esercizi di scrittura: non sono pesanti né troppo “scolastici”). Se siete bravi e vi concentrate, potreste anche “prendervi bene” e arrivare a scrivere addirittura mezz’ora. Vi chiedo soltanto di non limitarvi a scrivere…

Curva la tua storia!

Uno dei problemi che incontriamo più frequentemente quando IMPOSTIAMO un racconto (dunque quando ne redigiamo la prima bozza o quella immediatamente successiva) è quello di GESTIRE LE DIVERSE FASI della storia. Oggi proveremo a risolverlo. Qui la tabella per esercitarsi. E qui sotto una TED-Ed che recupera gli studi di un autore meraviglioso, Joseph Cambell…

Semi, non cocomeri!

I testi che uso quest’anno per introdurre l’autobiografia, oltre a un paio presenti sull’antologia, si trovano su questo file. La mini-lezione sui “semi di cocomero” appare al link di seguito. https://spark.adobe.com/page/IzvErsuIVBPol/ Grazie molte a Laboratori di Parole, da cui ho scopiazzato alla grande (un altro Adobe Spark fatto molto bene si trova qui)! 😉 E,…

Attivatori (WW – Writing Workshop)

Posto, come promemoria personale innanzitutto, alcune immagini tratte da Pinterest e altro materiale disponibile in rete per attivare il processo della scrittura nei ragazzi. Spero di riuscire sempre a citarne l’ideatore, anche se non è così facile come sembra… Sono spunti, idee, liste, piccoli flash che possono motivare gli alunni all’esposizione scritta e alla conoscenza…

Il Reading/Writing Workshop (RWW)

Sulla scia delle molte esperienze che da qualche tempo sono state avviate anche in Italia (mi riferisco al gruppo, per ora soltanto virtuale, “Italian Writing Teachers” e al fortunato lavoro “capofila” di Jenny Poletti Riz), quest’anno tenterò anch’io di portare in classe i laboratori di lettura e scrittura. I motivi sono molti e, nella seguente…

La Gazzetta della I B

In questo piccolo ma denso giornale abbiamo voluto raccogliere alcune esperienze significative vissute da tutti noi in corso d’anno. Buona lettura! 🙂   Salva

Compiti per le vacanze

Questi sono i compiti per le vacanze… da cominciare in classe, vista la mia momentanea assenza da scuola per motivi di salute! Compiti_vacanze (> clicca per scaricare) Buon lavoro, mie/i care/i.

Il giornale

TESTO COLLETTIVO, REALIZZATO DALLA CLASSE III A Il giornale è un mezzo di comunicazione cartaceo (a differenza di altri mezzi come radio, televisione, web ecc.). La finalità di un giornale è quella di informare i lettori a proposito di argomenti di attualità, oppure di campionati sportivi, oppure di eventi culturali (musicali, editoriali, teatrali, cinematografici…). All’interno…

Il grado zero

Quest’anno comincio da zero. Con questo. E un questionario su carta, per far prima.

La fiaba

Sulle fiabe potrei dire di tutto. Potrei stare le settimane a elaborare lunghissime, estenuanti digressioni sulle origini del genere, sulle sue implicazioni con la storia, con la letteratura dei cortigiani e con quella dei bifolchi, sui suoi significati simbolici e su quelli antropologici o – per finire – sulla loro utilità spesso travisata nella prima…

Come s’impara a scrivere

Dopo molto limare (e sapete che a forza di limare si ottiene qualcosa di buono anche dai sassi, notoriamente dei duri), ho preparato queste. Sono solo delle indicazioni, dei consigli da vecchia zia, ma a seguirli non si sbaglia di sicuro. Poi, in classe, bisogna provare, provare e provare. Lo dico sempre: le regole di…

La Grande Scorciatoia

E poi c’è questa nuova piaga dell’apprendimento. Che quando tu assegni un compito di scrittura, anche – anzi, soprattutto – “creativa” (quella che a quest’età dovrebbe motivare di più, riattivando pezzi di immaginario in disuso, resti di sogni notturni, ma anche diurni, rimescolandoli tutti in un uragano in miniatura)… loro te lo vanno a scopiazzare…