I taccuini

Ho inaugurato un taccuino delle idee per la scuola, che è una specie di taccuino dello scrittore in modalità “insegnante”. L’anno prossimo, infatti, vorrei che anche i miei ragazzi di prima – che nel frattempo saranno diventati studenti di seconda – utilizzassero proprio un taccuino come questo per conservare le loro idee, i loro testi,…

Il testo poetico

Tempo addietro ho messo insieme uno schema per chiarire le idee a me stessa, prima ancora che ai miei ragazzi; nel senso che volevo semplificare in un foglio al massimo una serie di concetti che di solito occupano un centinaio di pagine… sempre che l’impresa sia lecita. Purtroppo non ho fatto in tempo, quest’anno, a…

La fiaba

Sulle fiabe potrei dire di tutto. Potrei stare le settimane a elaborare lunghissime, estenuanti digressioni sulle origini del genere, sulle sue implicazioni con la storia, con la letteratura dei cortigiani e con quella dei bifolchi, sui suoi significati simbolici e su quelli antropologici o – per finire – sulla loro utilità spesso travisata nella prima…

La buccia di banana

Ed ecco che osservo, di nuovo, questi undicenni vivaci, che ascoltano le storie che raccontiamo loro con tanto entusiasmo ma con poca pazienza, che sbadigliano “perché questo noi lo sappiamo già fare”, che si infiammano di fronte alle novità ma che nel giro di qualche manciata di minuti hanno fame, sete, bisogno di fare la…

Il mito

I miti sono dei racconti antichissimi: essi costituiscono il primo tentativo umano di dare un senso al mondo, all’esistenza umana, alle esperienze di tutti i giorni. I miti ritornano nei nostri sogni e nelle nostre idee più spontanee e creative. Piacciono ai bambini ma piacciono anche agli adulti, forse perché in essi riconoscono l’ingenuità e…