Scrivere a Natale

Sedici proposte per scrivere di sé, in sedici giorni diversi. Link ad Adobe Spark. Credits: 1 e 2.

Poesie d’amore

L’immagine di copertina è uno dei “prodotti di laboratorio” della 3B di Lavis, a cura della professoressa Mara Beber: i ragazzi hanno lavorato con il caviardage in lingua inglese. Cose alte! Cominciamo da qui (è una presentazione realizzata con Adobe Spark: potete provarci anche voi, prima o poi). Ascoltate attentamente questa poesia. La ascolteremo una…

I taccuini

Ho inaugurato un taccuino delle idee per la scuola, che è una specie di taccuino dello scrittore in modalità “insegnante”. L’anno prossimo, infatti, vorrei che anche i miei ragazzi di prima – che nel frattempo saranno diventati studenti di seconda – utilizzassero proprio un taccuino come questo per conservare le loro idee, i loro testi,…

Emozioni, queste sconosciute!

Spoiler: questo è un lunghissimo post. Alla fine della lettura l’umanità sarà scomparsa da un pezzo, spazzata via da un asteroide proveniente da Alfa Centauri, mentre una specie potenziata di scarafaggi avrà assunto il controllo pressoché totale del pianeta. In questi giorni, nella prima media in cui insegno, stiamo sperimentando un percorso diverso dal solito….

Cambiamenti

Da un’idea di Jenny Poletti Riz. Oggi, nella mia classe (una prima) abbiamo lavorato su questo. In sintesi: Che cosa vorresti che cambiasse, nel mondo? Come puoi fare, tu, a cambiare questa cosa in tre semplici mosse, a partire da adesso? Purtroppo, credo che la parola ‘mondo’ abbia disorientato i ragazzi. Il mondo è qualcosa…

Il testo poetico

Tempo addietro ho messo insieme uno schema per chiarire le idee a me stessa, prima ancora che ai miei ragazzi; nel senso che volevo semplificare in un foglio al massimo una serie di concetti che di solito occupano un centinaio di pagine… sempre che l’impresa sia lecita. Purtroppo non ho fatto in tempo, quest’anno, a…