L’Islam e la civiltà araba

Parole di cui conoscere la definizione

  • Popolazioni sedentarie: popolazioni che restano stanziate (= ferme) in un luogo, praticando l’agricoltura, al contrario delle popolazioni nomadi che si spostano stagionalmente alla ricerca di cibo (mediante la caccia e la raccolta di erbe e frutti spontanei).
  • Oasi: zona situata in un deserto, dotata di sorgenti o pozzi d’acqua che la rendono fertile.
  • Beduino: persona nomade, abitante del deserto, dedito (= che si dedica) all’allevamento e al commercio di bestiame (cammelli e dromedari).
  • Clan: piccolo gruppo di persone unito da un legame di parentela, guidato da un capo (“capo-clan”) scelto per anzianità, forza, coraggio.
  • Tribù: insieme di clan che si riunisce per fare delle assemblee (= riunioni, incontri) per decidere assieme le regole da seguire.
  • Predone: beduino senza scrupoli (= preoccupazioni per gli altri) che attacca le carovane per saccheggiarle (= rubare).
  • Politeismo: forma di religione che si caratterizza per la credenza in più dèi.
  • Meteorite: frammento di roccia proveniente da un corpo celeste, quindi dallo spazio, precipitato sulla Terra.
  • Pellegrinaggio: viaggio la cui destinazione è un luogo sacro per la propria religione (Ebrei: Gerusalemme…; Cristiani: Roma, Gerusalemme…; Musulmani: La Mecca, Medina, Gerusalemme…).
  • Islàm: in lingua araba (si direbbe “islèm”) significa “sottomissione completa al volere di Allah”.
  • Musulmano (muslìm): sottomesso, fedele ad Allah.
  • Egira: fuga di Maometto da La Mecca a Medina nel 622 d.C. (data di inizio del calendario musulmano: il 2016 è, per un musulmano, il 1394).
  • Umma: comunità (= insieme, gruppo) di credenti, di fedeli ad Allah.
  • Orale: tramandato a voce, al contrario di ciò che è “scritto”.
  • Imàm: in arabo “imèm”, è una guida che conosce molto bene il Corano, lo insegna agli altri e chiama i fedeli a raccolta per le preghiere giornaliere.
  • Ramadàn: festa che si tiene al nono mese del calendario musulmano (nel 2015, giugno) in cui si deve osservare il digiuno (sia di cibo che di acqua) per tutto il giorno, dall’alba alla mezzanotte. Questo mese ricorda la rivelazione dell’arcangelo a Gabriele a Maometto. I bambini e le persone con problemi di salute non partecipano.
  • Jihàd (jihed): sforzo, impegno spirituale di resistenza alle tentazioni da parte di un buon musulmano.
  • Poligamia: pluralità (moltitudine) di matrimoni da parte di un uomo musulmano, che può avere fino a quattro mogli.
  • Califfo: autorità religiosa e politica, rappresentante di Allah sulla Terra, successore di Maometto.
  • Emìro: governatore di una delle province dell’Impero arabo, alle dipendenze del califfo.
  • Sunnìti: sostenitori della necessità di scegliere il successore di Maometto attraverso elezioni (oggi sono la maggioranza dei musulmani).
  • Sciìti: sostenitori della necessità di scegliere il successore di Maometto all’interno della sua famiglia (oggi sono la minoranza dei musulmani).

Date da sapere

  • 622 d.C.: fuga di Maometto da La Mecca a Medina (egira).

Informazioni da conoscere

  1. Quali sono le caratteristiche dell’Arabia prima della diffusione dell’Islam (pp. 64-65-66)?
  2. Chi fonda l’Islam? Racconta la sua storia (pp. 67-68-69).
  3. Che cosa contiene il Corano (p. 70)? Quali sono i “cinque pilastri” (pp. 70-71)?
  4. Quali territori conquistano i califfi dopo Maometto (p. 72)? Quali sono i motivi della loro rapidissima espansione (p. 73)?
  5. Com’è organizzata la società araba (pp. 74-75)?
  6. Descrivi le principali caratteristiche dell’economia araba (p. 76).
  7. Quali scoperte della cultura scientifica e tecnologica vengono introdotte dagli Arabi in Europa (p. 77)?

Schema

Arabi

Presentazioni per prendere appunti

 

 

 

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...