Basta “poco”

Not_One_Less

“Può insegnare chi resta in contatto con il sé e quindi può capire i giovani “senza capirli”, ossia sentendo i dubbi e le difficoltà dei giovani perché sono del tutto simili ai propri; più che capire condivide, ha una empatia, ossia sente le stesse cose. Dopo questo contatto empatico il resto non è altro che un dispiegarsi condiviso di un comune sentire, di un dolore – niente di tragico, il normale disagio di non sapere chi sono, perché ci sono, dove vado – che ci accomuna.  La maieutica non è altro che questo, un tirar fuori la conoscenza di sé dalle profondità dell’essere che non è il luogo del sublime, della bellezza accecante, del bello assoluto come ci lasciano credere le aggettivazioni romantiche della profondità, ma il luogo dove giacciono le paure, i dubbi, le fragilità proprie dell’umano.

Dunque è vero: non abbiamo niente da insegnare a nessuno. Orazio diceva che tutto si può insegnare a tutti. Noi l’esatto contrario! Invece tutti possiamo scoprire noi stessi in un processo che non è mai individuale ma è sempre in funzione di un altro.

Chi di mestiere fa l’insegnante o l’educatore ha il privilegio immenso di potersi riscoprire continuamente perché se accompagna i giovani resta giovane. Uno psichiatra napoletano, Sergio Piro, diceva che l’umanità giovanile è l’unica umanità di cui disponiamo, (non so se  fosse un pensiero suo ma io l’ho appreso da lui)  perché se l’essere giovani significa mutabilità, capacità di nutrirsi della vita, questa è anche la definizione dell’umano rispetto al puro stato di natura. Restare giovani attraverso i giovani non è quindi uno slogan o un vezzo, ma è una realtà che si conquista con una dura fatica, pagando il costo di vedere continuamente smontate le proprie sicure costruzioni”.

(Cesare Moreno, maestro di strada e compagno di Carla Melazzini)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...