La demografia (o “studio della popolazione”)

Relativamente all’Europa e all’Italia, ti sei mai chiesto…

  1. … quante persone ci vivono?
  2. … qual è la densità media?
  3. … quali sono le aree più densamente abitate?
  4. … qual è il tasso di fertilità medio?
  5. … qual è la speranza di vita media?
  6. se la popolazione sta aumentando o diminuendo?

Quelle che seguono sono delle proposte per una lezione sugli aspetti generali della demografia mondiale.

  1. Ricopiate nel GLOSSARIO DI GEOGRAFIA i termini che trovate nell’elenco puntato qui sotto.
  2. Guardate il primo video.
  3. Guardate il POWER-POINT caricato in basso, prendendo appunti e rispondendo alle domande che vi sono contenute (con il colore rosso, vi sono indicate anche le risposte… basta andare avanti di una slide).
  4. Guardate il secondo video.
1. GLOSSARIO DI GEOGRAFIA
  • Popolazione assoluta: numero totale di abitanti su un determinato territorio
  • Popolazione relativa: (o densità demografica): numero di abitanti per km2
  • Saldo demografico positivo (o incremento demografico): il numero dei nati in un anno supera quello dei morti in un anno (numero nati meno numero morti > 0)
  • Saldo demografico nullo: il numero dei nati in un anno è pari a quello dei morti in un anno (numero nati meno numero morti = 0)
  • Saldo demografico negativo (o decremento demografico): il numero dei morti in un anno supera quello dei nati in un anno (numero nati meno numero morti < 0)
  • Tasso di fecondità: numero di figli per donna
  • Indice di natalità: numero di nuovi nati ogni mille abitanti, in un anno
  • Indice di mortalità: numero di morti ogni mille abitanti, in un anno
  • Speranza di vita: numero medio di anni che un abitante di un determinato territorio può sperare di vivere
2. VIDEO n. 1:

3. POWER-POINT sulla demografia (basta cliccarci sopra): Demografia. Nel caso in cui non fosse leggibile, questo è il pdf: Demografia

4. VIDEO n. 2:

Annunci

39 commenti Aggiungi il tuo

  1. anna sganzerla ha detto:

    si il sito è carino :):):)grazie x il kinder prof!!!!!!!

    1. kellabuk ha detto:

      Ehm, ma non deve mica piacerti. Deve servirti. Per il Kinder non c’è di che, d’altronde sei l’unica ad essertelo meritato.

      1. anna sganzerla ha detto:

        grazie prof!!!(se è lei)

  2. anna sganzerla ha detto:

    salve ma io mi sono iscritta e nn è successo niente!sa mi sono riguardata il filmato!!!!è bellllissssssimoooooo!!!!!:)

    1. kellabuk ha detto:

      Non succederà niente fino al momento in cui non scriverò un nuovo articolo. Sì, anche secondo me il filmato è molto bello. Ringraziamo la NASA e le sue scoperte scientifiche! Ah, aspetta a scaricare il materiale sull’emigrazione, perché sto correggendo alcuni errori e devo ri-caricarlo.

      1. kellabuk ha detto:

        (sempre che tu intendessi il filmato della Terra vista dal satellite…. e non quello delle scatole dell’Ikea).

  3. anna e ali ha detto:

    salve bella la sua foto ma e lei?!?!(intendiamo nella foto)e si mi intendevo il filmato della terra!!!

    1. Cecilia Brugnoli ha detto:

      Sì, sono io. Non ho capito in quale foto, ma sono sicuramente io.

  4. anna e ali ha detto:

    buongiorno prof. sono alice borgese e bello il blog. ma nn e x noi vero i verbi e la grammatica?

    1. Cecilia Brugnoli ha detto:

      Ciao Alice. No, non è per voi: è per le classi in cui insegno italiano. Però forse potrebbe servirti, visto che hai scritto “è” senza accento! 😉

  5. Nives ha detto:

    profè il suo blog è stupendo c vado ogni giorno…:P

    1. Cecilia Brugnoli ha detto:

      Non so se sia stupendo, ma spero che un domani serva a insegnare qualcosa. So che, soprattutto in materie come storia e geografia, è importante avere qualche “aggancio” (video, immagini ecc.) oltre al manuale di scuola.
      Per italiano, invece, è un altro discorso: bisogna soprattutto saper raccontare le proprie esperienze, a voce e per iscritto, ascoltare gli altri, amare la lettura e in generale tutte le storie di vita che si possono conoscere attraverso i romanzi. Un blog serve a poco.
      Comunque non viviamo più nel secolo scorso, ecco tutto. Io a dodici anni avevo a disposizione solo la lavagna, i libri e i quaderni. C’era il telefono fisso e l’unico videogico che stava prendendo piede era “Super Mario Bros.” della Nintendo. Avevo una trentina di corrispondenti epistolari (cioè di “amici di penna”, si chiamavano così) a cui scrivevo mensilmente almeno una lettera e che mi costavano uno sproposito in francobolli. Per internet avrei dovuto aspettare altri otto anni.
      Tutto è cambiato molto in fretta… chissà che cosa saprete in più, rispetto a noi, voi che avete dodici anni oggi. E se qualcosa, invece, non lo saprete proprio fare. Chi vivrà, vedrà! 😉

      1. alice ha detto:

        profe nn sia pessimista!!!

  6. Nives ha detto:

    ma al posto di quelle immagini verdi e bianche si può mettere 1 foto che scegliamo noi?

    1. Cecilia Brugnoli ha detto:

      Penso di sì, ma non so dirti come…

      1. Nives ha detto:

        ok grazie comunque

  7. Alice ha detto:

    Buongiorno profe ho fatto vedre il video dell’ elezione del presidente della repubblica ed è piaciuto a loro… X e’ con l’accento proprio x che volevo migliorare… Skerzetto sn le abbreviazioni di noi ragazzi:)

  8. Alice ha detto:

    Scusi ho fatto vedere il video ai miei genitori ed è piaciuto a loro

    1. Cecilia Brugnoli ha detto:

      Ma non devi scusarti, possono vederlo tutti… 🙂
      Sono dei video ideati tanto per i ragazzi quanto per gli adulti. Anzi, ho l’impressione che nascano destinati proprio agli adulti. Io li trovo molto chiari. Seri, ma non troppo. Ciao Alice, a venerdì!

  9. Alice ha detto:

    Profe ho appena scoperto sull’ i- pad di mia mamma un app che dice tutte le ore in tutto il mondo.. Nei paesi che vuole!!!!!!!!!!!

  10. Alice ha detto:

    Ma stavolta a chi spetta il kinder????? Comunque credo che il suo orologio sia sbagliato perke segna le 11.47… A venerdi ma io nn trovo lo schema di sto.. Quello da scaricare

    1. Cecilia Brugnoli ha detto:

      Il Kinder spetterebbe a Beatrice, ma lo dimentico tutte le volte. Sì, forse hai ragione: dovrei impostare l’ora. Lo schema è nell’articolo: “Le città, i comuni e gli imperatori” (terza riga, prima dell’immagine, clicca sulle parole in rosso).

      1. Alice ha detto:

        Grazie profe, allora a venerdì

  11. Nives ha detto:

    Profè credo di aver trovato il modo di mettere 1 immagine che vogliamo noi……

      1. Nives ha detto:

        xò bisogna iscriversi….

      2. Cecilia Brugnoli ha detto:

        Ciao Nives. Mi dispiace per oggi: qualcuno ha detto la solita parola di troppo e la classe si è messa a fare la solita polemica inutile. Sapevo benissimo che era il tuo compleanno e speravo non ci fossero, almeno oggi, “incidenti diplomatici”, tantomeno a tue spese…! Spero proprio che sia stata, nonostante quell’episodio antipatico, una bellissima giornata. Auguri! Che sia un anno pieno di sorprese! 😉

  12. alice ha detto:

    Si Nives ankio sn d accordo con la profe….. mi dispiace ke qualcuno abbia detto quelle cose ke poi nn era neanke vere:) qualche volta, ankio lo faccio qualke volta, vogliono essere divertenti ma poi nn ci accorgiamo ke possiama far star male una persona

    1. Cecilia Brugnoli ha detto:

      Un’Alice improvvisamente saggia.

      1. alice ha detto:

        lo so….

  13. pinkninotta ha detto:

    Grazie Profe e grazie Ali!!!!!!Apparte quello è stata 1 bellissima giornata!!!!!!!

    1. Nives ha detto:

      Comunque io vengo presa in giro spesso!Speravo più che altro che non lo facessero proprio quel giorno perchè capita 1 volta ogni 365!

      1. alice ha detto:

        ti do un consiglio nives… fregatene di quello ke ti dicono…. ridi, nn offenderti xke se tela prendi cosi poi gli altri lo rifanno x farti star male!!!!!!! comunque profe lei ci accompagna in gita???????

      2. Cecilia Brugnoli ha detto:

        Diciamo che qualcuno, più di altri, non si contraddistingue per sensibilità. Anzi, dimostra di essere veramente un cavernicolo. Be’, un giorno quel qualcuno rischia di trovarsi solo. Speriamo che cambi in tempo… Consolatevi: le persone più sensibili sono sempre piene di amici (e se non lo sono adesso, lo saranno in futuro)! Domani non vengo in gita con voi perché ho italiano al Saval… Ci vediamo venerdì perché, se tutto va bene, vi porterò anch’io alle Libriadi. Ciao, ragazze!

  14. Nives ha detto:

    Scusa Ali x la scena di oggi, ma sai ke io sopporto solo fino ad 1 certo punto!

    1. alice ha detto:

      no a me dispiace tantissimo…. xke parlo male di quelli ke hanno questo comportamento e poi io sn la prima!!!!!!! mi dispiace tantissimo nini…. nn lo faro piu..

      1. pinkninotta ha detto:

        Grazie di ttt TVTTTTTTTTTTTTB!!!!

  15. Nives ha detto:

    X Alice: Skyfall la sto imparando e mi viene benissimo!!!!Ciao a presto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...