Il fascismo

IL DOPOGUERRA ITALIANO La guerra ha lasciato un senso di risentimento generale. Nasce il mito della “vittoria mutilata”: l’Italia ha ottenuto le “terre irredente” (Trento e Trieste) ma non la città di Fiume e la Dalmazia. Disoccupazione e inflazione dilagano. Il 1919-1920 è il “biennio rosso”: sindacalisti e proletari (operai e contadini) scioperano, manifestano in piazza e occupano le fabbriche. La borghesia teme una rivoluzione comunista….

L’Asia

UN’INTRODUZIONE AL CONTINENTE Dal satellite l’Asia appare come un continente assai vasto (45 milioni di km2). I suoi confini non sono immediatamente riconoscibili, perché… è separata dall’Europa mediante confini convenzionali (Monti Urali, fiume Ural, Mar Caspio, Catena del Caucaso, Mar Nero). Per alcuni geografi, Asia ed Europa costituiscono una sola massa continentale chiamata ‘Eurasia’; non…

Andare oltre

Il testo che segue è stato elaborato dalla classe III A di Peri (Verona). Gli intermezzi miei sono segnalati in corsivo. Stamattina, in occasione della giornata della memoria, abbiamo eseguito un esercizio di coreografia: la ricostruzione della stella di David assieme a tutte le classi della scuola. Per quanto l’atmosfera fosse concentrata e tranquilla, abbiamo…

Un’insegnante quasi superflua

Scopiazzando da colleghi bravi, documentandomi su internet da autodidatta e soprattutto scervellandomi nottetempo, sono arrivata a costruire questo “jigsaw”: letteralmente “gioco d’incastro”, “puzzle”. Avevo già tentato con discreto successo il cooperative learning (quello “vero“, non quello improvvisato), ma il jigsaw rappresenta per me – come insegnante – un traguardo migliorato rispetto all’organizzazione del lavoro di…

Il sale della Terra

La mappa dei luoghi del film, con un foglio di lavoro per riflettere in classe.